Noi non ci definiamo conservatori,
ma nazionalpopolari, sociali o nazionalrivoluzionari,
proprio per dire che siamo la destra dei valori e
non quella conservatrice
Pino Rauti


Barbadillo.it – “Conservare la Natura”: viaggio nella vocazione della destra ambientalista

giubilei-conservare-la-natura

Francesco Giubilei si cimenta in un saggio su un tema di cui il mondo progressista vorrebbe detenere il monopolio Lo scrittore Francesco Giubilei sfonda una porta tanto aperta che, negli anni, in molti si son presi la licenza o di non vedere o di non attraversare. L’incrocio cioè tra ambiente e destra. Sì, perché i Continua a leggere →




“Ugo Venturini – Un operaio dimenticato”, la prima vittima degli anni di piombo, di Massimo Lionti

Un operaio dimenticato - 1

Cinquant’anni sono il discrimine temporale nel quale si dimentica o si ricorda per sempre. E noi abbiamo il dovere di custodire e trasmettere la memoria dei nostri Caduti e riabilitare le verità negate affinché diventino Storia. E tutta la tragica stagione dei cosiddetti “anni di piombo” esige una rilettura anche politica ed una ricostruzione attenta Continua a leggere →

Secolo d’Italia – La Mozione che reca come primo firmatario l’on Rauti “Spazio Nuovo” (inserto del 15 settembre 1979)

La Mozione che reca come primo firmatario l’on Rauti “Spazio Nuovo” [testo]; Le adesioni Secolo d’Italia del 15-9-1979 – La mozione “Spazio Nuovo” – Pp 1-12 [File pdf – 2 Mb]  

Intervista a Pino Rauti estratta dal video “Nero è bello” di Giampiero Mughini del 6 dicembre 1980


Continua a leggere →

Diorama Letterario – “Il tema”

Diorama

Nell’ultimo numero di Diorama Letterario, una interessante recensione ed analisi a firma di Marco Tarchi, sulla corrente nazional-rivoluzionaria del Msi. Il pensiero lungo continua a far riflettere. Diorama Letterario [File pdf – 2 Mb]

In ricordo e ad onore di Pino Rauti

ImgPR3

Pregiatissima Signora RAUTI mi permetto di rivolgerLe un affettuoso saluto alla memoria di Suo Papà che ho avuto la fortuna di conoscere dal 1978 presso il parcheggio della Camera dei deputati ove svolgevo la mansione di parcheggiatore. Quasi giornalmente ci si incontrava e, con affettuosa e paternale simpatia, Suo papà aveva per me sempre una Continua a leggere →

ilfoglio.it – Non poteva che essere Parigi il cuore dell’Atlante ideologico sentimentale di Solinas

1590416921194_1590416965.jpg--non_poteva_che_essere_parigi_il_cuore_dell_atlante_ideologico_sentimentale_di_solinas

Le passioni totalizzanti di una vita in ottocento pagine di Giampiero Mughini Con le sue oltre 800 pagine che lo rendono arduo persino da maneggiare, questo Atlante ideologico sentimentale di Stenio Solinas (GOG editore) è una sfida mica da niente per il lettore. Da quanto Solinas lo ha inzeppato delle passioni totalizzanti di tutta una Continua a leggere →

Isabella Rauti ricorda Giorgio Almirante, a 32 anni dalla scomparsa


Continua a leggere →

Intervista a Pino Rauti, estratta dal video “Nero è bello” di Giampiero Mughini del 6 dicembre 1980, con le immagini dell’intervista alle ragazze della rivista “Eowyn: alternative femminili”


Continua a leggere →

informazioneconsapevole.com – L’ambientalismo di destra: il secondo dopoguerra

alain-de-benoist-moment-populiste1

di Matteo Luca Andriola Dopo la seconda guerra mondiale l’ambientalismo rispunterà fuori fra gli anni ’60 e ’70, dopo la pubblicazione del libro di Rachel Carson Silent Spring (1962), che criticava l’uso indiscriminato che si faceva all’epoca di pesticidi, destando notevoli polemiche ma anche molto interesse fra la gente comune, stimolando il nascere di una Continua a leggere →

ruvochannel.com – Cosimo Schinaia ricorda Luciano Pellicani

maxresdefault

Nella giornata di sabato si è spento, a Roma, Luciano Pellicani notizia rimbalzata sulle agenzie e nei TG.  Il ricordo è affidato ad un suo amico, Cosimo Schinaia. Ruvo oggi piange uno dei suoi figli più arguti, coraggiosi, intellettualmente più complessi. Chi scrive lo ha sempre stimato, letto, talvolta combattuto lealmente, ma anche amato per Continua a leggere →