Archivio autore: Umberto Giusti

image_pdfimage_print

il Mattino.it – Stefano delle Chiaie morto a Roma: il neofascista della strage di Bologna

4724816_0858_stefano_delle_chiaie_morto_msi_fascismo.jpg.pagespeed.ce.p0FXaod1U1

Stefano delle Chiaie è morto la notte scorsa a Roma all’età di 82 anni. Esponente della Destra radicale, già nel Movimento Sociale Italiano e fondatore di Avanguardia Nazionale, fu assolto per insufficienza di prove per la strage di Bologna. Delle Chiaie è deceduto la notte scorsa all’ospedale Vannini. Addio all’ideologo dell’ultra-destra extraparlamentare, portando via con Continua a leggere →

Barbadillo.it – Custonaci. La Giornata del Tricolore: “Dal postideologismo ai social-media”

custonaci-musumeci-640x360

Anche quest’anno, come tradizione l’ultimo sabato di settembre, si terrà la Giornata Tricolore a Custonaci. La storica roccaforte della Destra politica in Sicilia. Il tema trattato sarà “Le nuove frontiere della politica – Dal post-ideologismo ai social-media” come sempre sono attese le delegazioni da tutta l’Isola, anche se per questa edizione 2019 ci saranno ospiti Continua a leggere →

Panorama.it – E’ morto Stefano Delle Chiaie: storia e foto del “fantasma” nero

Delle Chiaie, l’uomo dei misteri “Un sovversivo megalomane e teatrale”

Il fondatore di Avanguardia Nazionale è stato latitante per 17 anni in Spagna, Cile, Bolivia. Fu coinvolto ma assolto nei processi delle più gravi stragi degli anni di piombo Stefano Delle Chiaie, uno dei protagonisti principali della strategia della tensione e degli anni di piombo in Italia, è morto a Roma all’età di 83 anni. Continua a leggere →

“Mi accusano di essere un’eresia del MSI, di voler sradicare il partito dalle sue tradizioni fino a trascinarlo in un’avventura nazional-popolare” Pino Rauti

PinoRauti-2

La Verità – “Il rivoluzionario Rauti amava il Duce e il farro” di Giancarlo Perna

Nuovo documento 2019-08-12 12.30.55

«Soprattutto, sono un rivoluzionario», disse Pino Rauti a metà chiacchierata, seduti nel salotto di casa sua. Sorrisi a questa dichiarazione inaspettata poiché tutto la contraddiceva. Pino aveva allora – nel 2004 – 78 anni, con i dolorini dell’età e la moglie Brunella che girava attorno a noi per prevenire eventuali desideri. Le due figlie, Alessandra Continua a leggere →

Ci ha lasciati l’On. Franca Marino Buccellato

FrancaMarinoBuccellato2

Ci ha lasciati l’On. Franca Marino Buccellato, esponente storica della destra siciliana; orgogliosamente missina e Deputato di Alleanza Nazionale nella XII legislatura. Donna appassionata e vera signora della politica; esempio di militanza e coerenza. La ricordiamo con le parole di Michele Rallo, pubblicate nel libro in cui Franca racconta la sua passione politica. “Politica la Continua a leggere →

Barbadillo.it – Cultura. Da Julius Evola a Cristo passando per le visioni di Elias de Tejada

carlismo-640x412

La casa editrice Solfanelli ha da alcuni mesi ripubblicato un testo forse dimenticato ma di notevole importanza per il ruolo forse inconsapevole che svolse: il libro in questione è “Il Carlismo”. Si tratta di una esposizione organica della dottrina giuridico-politica del movimento politico tradizionalista ispanico. “Ispanico” e non semplicemente spagnolo, poiché le Spagne hanno pretesa Continua a leggere →

huffingtonpost.it – “Per moltiplicare i consensi sono disposti a tutto”. Giampiero Mughini sul governo

Intervista Huffpost: “Salvini? Non è un fascista, ha fiuto per gli umori del paese, nel senso che sa individuarli e intercettarli” Tra i danni collaterali, c’è anche il tana libera tutti: “Questo governo ha lasciato la briglia sciolta a una serie di personaggi che dicono con leggerezza patologica cose irreali e irrealizzabili, beffeggiando chiunque li Continua a leggere →

admaioramedia.it – Quella strana ‘amicizia’ tra il comunista Berlinguer ed il fascista Almirante (Angelo Abis)

Fresco di stampa, l’agile volumetto di 90 pagine, opera del giornalista di sinistra Antonio Padellaro, vuole essere un omaggio ai segretari del Partito comunista italiano, Enrico Berlinguer, e del Movimento sociale italiano, Giorgio Almirante, due acerrimi nemici che, secondo il giornalista, tra il 1978 e il 1979, si sarebbero incontrati segretamente da quattro a sei volte, Continua a leggere →

Il Fatto Quotidiano – “Dalla galera coi Colonnelli alla candidatura in Grecia”

CASTELLINA Candidata in Grecia con la Lista Tsipras a 89 anni “Quando Rauti tentò di salvarmi” C’era una volta una giovane giornalista di Paese sera in trasferta in Grecia per raccontare il colpo di Stato dei colonnelli. Correva l’anno 1967 e ad Atene il “golpe non si vedeva”, come ha spiegato tante volte la protagonista. Continua a leggere →