Archivio categoria: Rassegna Stampa

Corriere.it – Settant’anni «dalla parte sbagliata» Istantanee dal Movimento sociale

«Nostalgia dell’avvenire» e divisioni nel partito che conquistava 2,5 milioni di italiani di Pierluigi Battista Chissà se domani, giovedì, all’apertura a Roma della mostra dedicata alla storia del Movimento sociale nato settant’anni fa, Gianfranco Fini e i suoi colonnelli dell’ex An saranno capaci di non guardarsi in cagnesco, almeno per una volta. Se sapranno riconoscere Continua a leggere →

Secolo d’Italia.it – Parlato: il Msi fu conservatore, ma il Fdg fece battaglie d’avanguardia

di Annalisa Terranova Giuseppe Parlato, docente di Storia contemporanea, al fascismo e al postfascismo ha dedicato vari studi (Fascisti senza Mussolini. Le origini del neofascismo in Italia, 1943-48 e La sinistra fascista. Storia di un progetto mancato, entrambi editi dal Mulino) e un altro è in preparazione e riguarda l’esperienza di Democrazia nazionale (nata da Continua a leggere →

Adnkronos.com – Immigrati: Rauti, contenere flussi e intervenire in loco

Roma, 30 aprile 2001 – (Adnkronos) – Bisogna bloccare e contenere i flussi migratori altrimenti ”rischiamo di essere sommersi” dal numero degli immigrati in continuo aumento ”senza poter risolvere adeguatamente i loro problemi. Si tratta di una bomba sociale ad alto potenziale che ci costruiamo per l’avvenire se non invertiamo questa tendenza”. A lanciare l’allarme Continua a leggere →

La Gazzetta di Massa e Carrara – Villafranca: sabato il convegno dal titolo “Pino Rauti: la storia, le visioni, la sfida della modernità”

Sabato alle ore 18 presso il Salone Voltato – sala polifunzionale del Comune di Villafranca si svolgerà un convegno promosso da Fdi-An, Gioventù Nazionale e dal centro studi Pino Rauti dal titolo: “Pino Rauti: la storia, le visioni, la sfida della modernità” Relatori dell’incontro saranno la dr.ssa Isabella Rauti, figlia dello scomparso leader del Msi-dn Continua a leggere →

Linea – Aiutiamoli a casa loro – Verità sugli immigrati

Linea

24 ottobre 2003 Tra le tante analisi che stanno venendo alla luce nell’accesissimo dibattito in corso sulla immigrazione extra comunitaria nel nostro Paese, una ce n’è che andrebbe approfondita; e che, sia detto subito, non gioca affatto a favore dell’inserimento definitivo di quella immigrazione in Italia (anzi! come vedremo). Si tratta della “qualificazione” di quegli Continua a leggere →

Il Tempo.it – Imitazioni e guerre legali. Quanta voglia di remake

Da Rauti a Sansa, quelli che l’hanno tenuta “accesa»” Il congresso di Fiuggi si era appena concluso e già quella «fiamma» – che An aveva ridotto in scala dentro il cerchio – era oggetto di rivendicazione. In principio fu Pino Rauti, ex segretario del Msi e grande avversario interno di Fini, a riutilizzare in chiave Continua a leggere →

Secolo d’Italia del 24 novembre 1974 – Tutta la verità sull’«affare Rauti»

Il Secolo d’Italia – “Tutta la verità sull’Affare Rauti” – 24 novembre 1974 il secolo d’italia – tutta la verità sull’affare Rauti.seguito in terza pagina , 21 novembre 1974 [File pdf – 918 Kb]

Secolo d’Italia del 24 novembre 1974 – L’«affare Rauti»: dalle trame nere alle toghe rosse

Il Secolo d’Italia – Tutta la verità sull’affare Rauti – Seguito in terza pagina – 24 novembre 1974 [File pdf – 1,3 Mb]

Piana informa.it – Rosarno, 1 corso di educazione civica promosso dal ‘Circolo Pino Rauti’

Il giorno 6 maggio presso l’Auditorium comunale si è svolta la premiazione del 1° Corso di Educazione Civica promosso dal ‘Circolo Pino Rauti’ di Rosarno del Movimento politico Azione Nazionale e la Scuola media statale ‘ Scopelliti-Green ‘ di Rosarno. I ragazzi della scuola sono stati premiati dal Presidente del suddetto circolo, Rocco Dominici, e Continua a leggere →

Il Tempo.it – Sputi, monetine, applausi al nemico L’addio “politico” da Moro a Rauti

Esequie e rese dei conti Fare i conti col passato talvolta può essere molto complicato. E niente più di un funerale costringe i presenti a confrontarsi con la personalità del defunto. E, di conseguenza, con chi di quella personalità si sente in qualche modo il più legittimato erede. In alcuni casi si è costretti a Continua a leggere →